Vedi, Maria

Imprimir   |   Corregir

L'aurora, a ferir nel volto,
Serena, fra le fronde, viemme
Celato in un aspro verno
Tu viso, il sdego lo diemme

Silentio, augei d'horrore !
Or grido e pur non ô lingua
Silentio, 'l amor mi distrugge,
Il mio sol si perde,
Guerra, non ô da far

Vedi Maria
Vedi Maria
Ardenda in verno,
Tenir le, vorrei,
Il carro stellato !
Madonna

In pregion, or m'â gelosia
Veggio, senza occhi miei
Il canto, ormai non mi sferra E, nuda, scalzo fra gli stecchi

Aspecto, ne pur pace trovo
E spesso, bramo di perir
Aitarme, col tan' dolce spirto
Ond'io non posso E non posso vivir

Vedi Maria
Vedi Maria ( etc )

Che è s'amor non è ?
Che è s'amor non è ?

Vedi Maria
Vedi Maria
Madonna, soccorri mi






Captcha